ITINERARIO: Bangkok, fascino delle Comunità

Sulla riva occidentale del fiume Chao Praya vive una pacifica, piccola comunità composta da diverse etnie, religioni e culture. Una visita alla Kudichin Community vi farà fare un salto nel passato.

DURATA: mezza giornata dalle 09,00 alle 15.00                                                                                                                                 

PARTENZA: dal Sathorn Pier – snodo comunicazioni di Saphan Taksin

09,00: Lungo il fiume Chao Praya. L’itinerario inizia con l’utilizzo della nave Chao Praya Express dal porticciolo fluviale di Sathorn verso nord in direzione Tha Tian. Rimarrete meravigliati dal rapporto tra il fiume, lo stile di vita tradizionale della comunità e gli antichi edifici lungo le sponde del fiume. Proprio qui vicino potrete visitare una delle meraviglie della Capitale: Wat Arun. Recentemente riaperto dopo 3 anni di ristrutturazioni è un sito multiculturale oltre ad essere il simbolo della città.

10,45: Visita della Comunità di Kudichin. Una piccola cittadina ove troverete diversi antichi templi, molti risalenti a più di 200 anni fa. E’ bellissimo passeggiare tra templi cinesi, chiese cattoliche e moschee islamiche pacificamente edificate l’una accanto all’altra. Camminate lungo la sponda del fiume e visitate il Wat Kanlayanamit, ammirando la bellezza del tempietto votivo di Kian Un Keng fino all’antica chiesa di Santa Cruz.

12,00: Per un pranzo insolito potrete degustare direttamente in strada una varietà di piatti stagionali thailandesi: maiale tritato saltato in padella al basilico, antipastini thai e gnocchi croccanti ripieni di verdure oppure tradizionali noodles e desserts tradizionali.

13,00: Nel pomeriggio approfittate e godete della particolare atmosfera che donano diverse razze e culture che convivono nella stessa comunità attraverso la visita del Baan Kudichin Museum, un luogo affascinante anche perché allietato dalle performances culturali che narrano la storia locale. Nei pressi della chiesa Santa Cruz troviamo ciò che rimane dell’antico insediamento portoghese. Qui sarà possibile gustare una particolare torta. La Kudichin Cake è un dessert ibrido che miscela la tradizione pasticciera thailandese e portoghese. Provatelo oppure acquistatelo come souvenir prima di attraversare nuovamente il fiume per rientrare nel centro cittadino.