wai

In Thailandia non ci si dà la mano in segno di saluto. Gli abbracci non rientrano nella tradizione. Ogni volta che ci si incontra, si entra in un negozio o in qualsiasi altro locale, oppure si partecipa a un incontro sociale, le mani giunte in preghiera (wài, appunto) davanti al viso, un leggero inchino e un sorriso sintetizzano la gioia per l’incontro e potrebbero diventare un nuovo codice di relazione in tutto il mondo, specialmente ora che il distanziamento sociale rimarrà una delle... Continua a leggere...

Chiang Mai

C’è grande attenzione per Chiang Mai, inserita anche nella quarta edizione della Guida Michelin Thailandia e anche nella classifica delle città più salubri del mondo.

A stilare la classifica delle cento destinazioni più healthy del pianeta è Travelsupermarket, il servizio online leader nel Regno Unito che compara prezzi per pacchetti vacanze.

La graduatoria, che considera la Top 100 delle mete secondo Euromonitor International, è stata realizzata usando siti come... Continua a leggere...

Under Water, Similand Island.

La Thailandia vive la “vacanza didattica” con un approccio totalmente innovativo: lezioni divertenti che rendono l’apprendimento un percorso di svago. Si possono trascorrere cinque giorni imparando a navigare su uno yacht, ottenendo un brevetto riconosciuto a livello internazionale. O trascorrere qualche giorno dentro e soprattutto sotto l’oceano per ottenere una licenza subacquea PADI. Oppure, imparare a cucinare thai. Per fare qualcosa di completamente diverso, si può studiare per... Continua a leggere...

Pagine