BACC

La Thailandia potrebbe non essere la prima destinazione artistica che viene in mente e, quando si considera l'arte thailandese, la maggior parte delle persone pensa giustamente alle immagini tradizionali. Il regno, tuttavia, ospita una grande ricchezza di luoghi artistici, con gallerie, spazi d'arte e mostre contemporanee che vengono organizzate in tutto il paese.

Naturalmente Bangkok ha una scena artistica contemporanea molto vivace. Dal momento che la maggior parte delle piccole gallerie private o commerciali della città promuovono artisti thailandesi e regionali, una giornata di visita è un ottimo modo per avere un assaggio della scena locale. Si scopre presto che non esiste un'arena artistica concentrata e che le gallerie sono praticamente disseminate in tutta la città. Sebbene il Centro di Arte e Cultura di Bangkok, di fronte al complesso commerciale MBK, sia davvero adatto per vivere un'esperienza artistica completamente integrata, la sistemazione in un hotel dal design frizzante a Bangkok può essere la base perfetta per esplorare queste gallerie d'arte e spazi creativi.

Il Centro Artistico e Culturale di Bangkok (BACC) è a pochi passi dalla stazione dello skytrain BTS National Stadium ed è collegato alla stazione da una passerella sopraelevata. Inaugurato nel 2008, è sede di ristoranti alla moda e workshop, ma lo scopo principale è organizzare mostre nel modo più esteticamente gradevole possibile. La Galleria è aperta tutti i giorni tranne il lunedì, dalle 10:00 alle 21:00.

La 100 Tonson Gallery, situata tra le stazioni dello skytrain di Chitlom e Ploenchit, mette in mostra l'arte contemporanea di artisti locali e internazionali in uno spazio fresco e minimalista progettato dal noto designer francese, Christian Liaigre. È aperto dalle 11:00 alle 19:00, dal giovedì alla domenica.

Kalwit Studio & Gallery è uno studio di stampa e centro artistico. Vanta anche una scuola di musica, una galleria e una caffetteria. Lo spazio era originariamente la casa dell'artista thailandese, Wal Chirachaisakul, che l’ha trasformata in un ritrovo unico per gli intenditori d'arte che si riuniscono qui per godere della sua rilassata atmosfera creativa. Si trova a Lumphini, presso Soi Ruam Ruedi 2 e aperta dal martedì al sabato, dalle 10:00 alle 18:00.

Cho Why si trova nella zona eclettica di Chinatown. La struttura coloniale si trova in un angolo di Soi Nana 17 e ospita opere d'arte degne di nota e molte mostre a breve termine. Si consiglia di controllare la loro pagina Facebook per consultare il programma di hosting.

La Bangkok CityCity è una galleria d'arte contemporanea situata nel distretto di Sathorn. Espone dipinti, sculture, video e performance dal vivo. L'esclusivo edificio moderno che la ospita ha una presenza accogliente che invita i visitatori ad entrare. Tutte le opere esposte beneficiano del design in tela bianca degli interni dell'edificio e di molta luce naturale. La moderna struttura minimalista è ideale per gli artisti per mostrare il proprio lavoro e aggiungere il proprio tocco creativo alle presentazioni. L'ingresso è gratuito.

La H Gallery è specializzata in arte contemporanea e espone le opere di artisti emergenti asiatici. Situata anch’essa a Sathorn, H Gallery è ospitata in un palazzo in stile coloniale risalente a 125 anni fa e vanta un'atmosfera tranquilla e accogliente. Due spazi espositivi separati sono disponibili nella galleria minimalista a due piani che espone dipinti, fotografie e tessuti. Le mostre si tengono regolarmente, spesso mensilmente.

La scena artistica della città è molto ben rappresentata, infine, dalla Queen's Gallery. Qui espongono sia i talenti thailandesi emergenti che nomi più affermati all'interno di una sorprendente struttura a cinque piani. Oltre a promuovere le serate bimestrali in galleria, un gruppo appassionato di gente del posto sta spingendo per una maggiore consapevolezza degli artisti thailandesi e asiatici. Il loro tour della

Tutte queste gallerie sono facilmente raggiungibili e, per gli appassionati di arte che desiderano esplorare la più ampia offerta artistica thailandese, è possibile pianificare viaggi prolungati a Chang Mai, Kanchanaburi, Nakhon Pathom, Ratchaburi, Chiang Rai, Nan o Nakhon Si Thammarat. Tutte queste località offrono spunti locali sulla scena artistica contemporanea thailandese.