BAAC

La Sunpride Foundation e il Bangkok Art and Culture Centre (BACC) hanno presentato la seconda e più grande fiera asiatica dedicata all’arte LGBTQ dal titolo “Spectrosynthesis II-Exposure of Tolerance: LGBTQ nel Sud-Est asiatico” che si terrà a Bangkok dal 23 novembre 2019 al 1 marzo 2020.

La prima edizione si era svolta nel 2017 al Taipei Museum of Contemporary Art. “Bangkok è una delle città asiatiche più inclusive per gli LGBTQ,  con molti interessanti sviluppi negli ultimi anni nelle comunità artistiche e LGBTQ”, afferma Patrick Sun, fondatore e direttore esecutivo di Sunpride Foundation.

“È particolarmente importante che la nostra mostra arrivi in ​​un momento in cui il governo thailandese ha annunciato una nuova legge che appoggia le partnership civili tra persone dello stesso sesso in Thailandia.” Spectrosynthesis II, alla quale parteciperanno più di 50 artisti, attinge alla miriade di culture del Sud-Est asiatico: hanno già confermato la loro adesione artisti come Sornchai Phongsa e Piyarat Piyapongwiwat dalla Thailandia, Michael Shaowanasai, Dinh Q. Lê e Danh Vō dal Vietnam, Maria Taniguchi dalle Filippine e Singapore Ming Wong.

 

 

Tags: Città