135 Lampang-Wat Phutthabat Sutthawat (วัดพุทธบาทสุทธาวาส) 35PS.jpg

Durante la prossima vacanza nel nord della Thailandia, devi trovare il tempo per una sosta a Lampang. Questa è una provincia talmente ricca di storia e di attrazioni da tentare chiunque voglia scoprire aspetti del Paese molto lontani da quelli riscontrabili dalle più famose destinazioni turistiche. L'amabile capitale provinciale di Lampang è facilmente raggiungibile da Chiang Mai e rappresenta un'aggiunta culturalmente gratificante al tuo itinerario.

Cosa fare e vedere a Lampang

Fai una passeggiata lungo le rive del fiume Mae Wang e goditi l'atmosfera della città. Questa zona fu colonizzata per la prima volta nel VII secolo, molto prima che la vicina Chiang Mai fosse fondata, sei secoli dopo. Mentre Chiang Mai si affermò come protagonista regionale del Nord, Lampang tornò alla ribalta solo sul finire del 1800, soprattutto grazie al commercio del teak. Per saperne di più sull'affascinante storia di Lampang, è utile una visita al Museo informativo Phum Lakon e al Museo Nazionale di Lampang. L'industria del teak ha incentivato l’afflusso di commercianti e lavoratori stranieri: le bellissime case di legno e i templi in stile Shan sono spesso visitabili e sparsi per la città.

La casa di Louis Leonowens

Conosciuta localmente come Louis House, è una delle più imponenti case in teak di Lampang. Louis era il figlio di Anna Leonowens , l’insegnante dei figli del re Mongkut (Rama IV).

Ban Sao Nak e Ban Pong Nak

Costruito alla fine del 1800, Ban Sao Nak (casa dei tanti pilastri) è un altro delizioso edificio antico che vale la pena visitare. Allo stesso modo, Ban Pong Nak (casa delle tante finestre) è un altro superbo esempio di architettura locale.

Ponte Ratchadaphisek

Il caratteristico ponte di colore bianco è uno dei simboli iconici di Lampang. Durante il periodo di massimo splendore dell'industria del teak, nei primi anni del 1900, i tronchi che venivano fatti galleggiare lungo il fiume hanno danneggiato il ponte più volte. La versione attuale risale al 1917.

Cavalli e carrozze

Lampang è unica in Thailandia a causa del gran numero di carrozze trainate da cavalli (rot maa), ancora utilizzate come mezzo di trasporto. I calessi furono introdotti più di un secolo fa dalle comunità birmane e Shan (Tai Yai) che si erano stabilite a Lampang. Fare un giro sulle famose carrozze è un'attività popolare per i visitatori.

Templi

Il magnifico Wat Phra That Lampang Luang, non è solo una delle strutture in legno più antiche della Thailandia ma anche uno dei templi buddisti più sorprendenti del nord. Il tempio si trova a breve distanza in auto dal centro della città ed è assolutamente da visitare. Altri templi degni di nota includono Wat Si Rong Muang, Wat Chedi Sao e Wat Phra Kaeo Don Tao che ospita il famoso Buddha di smeraldo risalente al XV secolo. E, più lontano dalla città, sali i gradini che portano alle "pagode galleggianti" di Wat Phrabat Pu Phadaeng (noto anche più formalmente come Wat Chaloem Phra Kiat). Arroccato in cima alle rocce, cento metri sul livello del mare. Un'esperienza memorabile.

I galli di Lampang

Secondo la leggenda, quando Buddha visitò Lampang, il dio indù Indra era preoccupato che la popolazione locale non si sarebbe svegliata abbastanza presto per preparare il cibo. Così il dio assunse le sembianze di un gallo in modo da svegliare le persone in tempo per apprestare l'elemosina per il Buddha. Il gallo è il simbolo di Lampang e lo vedrai alle rotatorie, su cartelli stradali ed edifici. I galli sono anche prominenti sulle famose ceramiche di Lampang. Fai una visita al Museo della Ceramica di Dhanabadee per saperne di più sulle iconiche ciotole di Lampang e altri oggetti in ceramica.

Ospedale degli amici della Asian Elephant Foundation

Situato in posizione adiacente al Thai Elephant Conservation Center, gestito dal governo, si trova l'Ospedale Asian Elephant Foundation. L'ospedale degli elefanti ospita Mosha, l'elefante con la protesi alla gamba che ha ispirato Elephant Parade, evento che aiuta a raccogliere fondi e a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla vita degli elefanti asiatici.

Le attrazioni naturali di Lampang

Nella campagna di Lampang potrai goderti le montagne e le foreste del Parco Nazionale di Chae Son e del Parco Nazionale di Doi Khun Tan. È possibile prendere il treno da Lampang a Doi Khun attraversando lungo il tragitto il tunnel più lungo della Thailandia. Una volta arrivati dalla stazione ferroviaria si cammina per un paio di km a piedi fino al parco dove si campeggia nei bungalow del Parco Nazionale.

Gastronomia

Troverai una miriade di piatti della Thailandia settentrionale a Lampang, incluso il khao soi. Vale la pena provare anche le gustose gallette di riso conosciute come "khao taen". Realizzate mescolando riso appiccicoso con succo di anguria, questi dolcetti locali sono un souvenir popolare per i turisti in visita.

Come arrivare

Lampang si raggiunge in circa 2 ore di auto da Chiang Mai. La città può essere visitata come una gita di un giorno dalla Capitale del Nord. Se hai abbastanza tempo nel tuo itinerario, prova a trascorrerci almeno una notte o due. Il viaggio in treno da Chiang Mai è un modo delizioso per viaggiare a Lampang: l'elegante stazione ferroviaria è un'attrazione turistica a sé stante. Un piccolo aeroporto si trova appena fuori città, sono diversi i voli giornalieri da Bangkok. Viaggiando in autobus, l'affidabile compagnia Green Bus offre viaggi confortevoli attraverso il nord della Thailandia, comprese le rotte che collegano Lampang con Chiang Mai e Chiang Rai.

 

Nike sneakers,Nike Sneakers Store,jordan Sneakers,latest Nike Sneakers,latest Nike release,jordan release date,Nike air jordan Sneakers,Best Nike Sneakersgirls youth nike high tops shoes Light Smoke Grey

Category_news: Cultura, Da visitare, Turismo