Umbrella Painting
Bor Sang Umbrella

IL VILLAGGIO DI BOR SANG E LA PRODUZIONE DEGLI OMBRELLINI THAILANDESI

Gli ombrelli sono onnipresenti in Thailandia e questo non dovrebbe sorprendere in una nazione dove il sole picchia senza pietà verso il basso per mesi prima che il cielo cominci a rilasciare le tanto attese piogge monsoniche. Gli ombrelli offrono protezione dal sole e dalla pioggia, ma possono svolgere anche un ruolo culturale oltre che pratico. Essi sono in Thailandia un importante simbolo di regalità: i sovrani Thai siedono su troni sotto “ombrelloni” di nove livelli mentre nel buddismo, l'ombrello rappresenta la protezione dalla sofferenza e del male. In Thailandia la leggenda narra di un monaco che aveva viaggiato in Birmania ed aveva osservato persone costruire ombrelli con la corteccia di gelso. Impressionato, il monaco raccolse alcuni esempi e tornato nella sua casa di Bor Sang insegnò alla gente del posto come realizzarli. In seguito, artigiani di talento aggiunsero motivi floreali e bellissimi disegni sulla copertura tanto da rendere il villaggio e le sue produzioni molto famoso in tutto il Paese.  Bor Sang rimane il principale centro di produzione di ombrelli thailandesi completamente fatti “a mano” e in una grande varietà di formati. Non aspettatevi una fabbrica moderna: gli artigiani del villaggio hanno istituito una cooperativa già nel 1941 e l’attività del Bor Sang Umbrella Making Cooperative Ltd. è dedicata al mantenimento delle tradizioni, dei mestieri e delle arti. È possibile passeggiare per le officine del legno ed osservare ogni fase della realizzazione dell’ombrello. La prima riguarda la preparazione del manico in bambù e del telaio; gli operai, seduti in terra, con dei coltellini affilatissimi sono in grado di intagliare un pezzo di legno in pochissimi minuti. Una volta ultimata la struttura arriva il momento di aggiungere la copertura in carta di gelso, riso o cotone. Si procede trattenendo fra i piedi la base degli ombrelli e, facendoli roteare con maestria, si salda alla struttura il coperchio di gelso che viene via via impermeabilizzato con strati di lacca. Infine arriva il tocco finale - la vernice colorata. Questo è ciò che la maggior parte dei turisti che vengono fin qui vogliono vedere: il talento degli artisti è incredibile. In pochi minuti si creano modelli e bellissime immagini, in genere di scene tipiche thailandesi e simboli quali, elefanti, campi di riso, fiori, tramonti e fauna selvatica. Qualsiasi cosa si abbia al seguito può essere decorata ed essere conservata come ricordo del tempo trascorso qui. Da almeno due secoli le generazioni di abitanti di Bor Sang si tramandano l’arte tradizionale thailandese della produzione artigianale e della commercializzazione di ombrelli di carta di gelso (saa). La carta utilizzata è realizzata con tecniche tradizionali di macerazione della scorza del tronco di una specie di gelso (Broussonetia papyrifera). Una volta all’anno dopo la stagione delle piogge si può estrarne facilmente la scorza dal tronco senza danneggiare l’albero. La scorza di gelso viene bollita anche per giorni in vasche colme di acqua e di cenere finché la polpa si separa dalle fibre. Con delicatezza viene prelevata la polpa dello spessore desiderato estraendola su appositi telai, si possono aggiungere coloranti naturali, petali di fiori, foglie, fili dorati, quindi si espongono al sole per lasciare asciugare il foglio di carta.

Lungo i lati della strada principale di accesso al centro di Bor Sang si trovano le case tradizionali, sede di una serie di botteghe di artigiani che vendono manufatti di produzione locale (ombrelli dipinti a mano, lanterne tradizionali, oggettistica, fiori, arazzi) e altro materiale come ceramica, lacca ed argento. I visitatori possono chiedere un dipinto  eseguito al momento su ogni tipo di supporto, dall’abbigliamento (magliette, jeans) ad articoli di pelletteria (borse, zaini). E’ anche possibile partecipare a lezioni di pittura individuali o di gruppo per la famiglia.

Alla celebrazione dell’ombrello è dedicato l’annuale Bor Sang Umbrella Festival che si svolge il terzo venerdì di ogni mese di gennaio. Nel corso di questo pittoresco festival, le strade del villaggio di Bor Sang e del distretto di San Kampaeng ospitano una grande varietà di festeggiamenti: sfilate in strada, esposizioni, spettacoli musicali e teatrali.

Orario: 08,30-17:00

Indirizzo: Highway 1014, San Kamphaeng, Amphoe San Kamphaeng, 111/2 Moo 3. Chang Wat Chiang Mai 50130

Contattate Umbrella Making Center:

Tel.: +66 0 53 338324

Fax: +66 0 53 338928

Mail: borsang@hotmail.com – romborsang@yahoo.com

Website: www.handmade-umbrella.com

Collocazione: Si trova sulla San Kamphaeng Road a circa 8 km a est del centro di Chiang Mai. E’ estremamente facile raggiungere il luogo in taxi o con i songteaw.

 

Stagione di viaggio: tutto l’anno.

Per ulteriori informazioni:

TOURISM AUTHORITY OF THAILAND, CHIANG MAI OFFICE

Indirizzo: 105/1 Chiang Mai-Lamphun Road, Tambon Watgate, Amphoe Mueang, Chiang Mai 50000

Tel.: +66 5324 8604-5

Fax: +66 5324 8606

E-MAIL ADDRESS: tatchmai@tat.or.th 

WEBSITE: http://www.tourismthailand.org/chiangmai