KOH CHANG  Salak Kok

Per scoprire cosa fosse Koh Chang prima dell’avvento del turismo organizzato risulta particolarmente illuminante la visita dei suoi villaggi di pescatori. Ban Salak Phet e Ban Salak Khok sono due villaggi di pescatori situati rispettivamente a sud-est e a sud-ovest di Koh Chang.

Il remoto e sonnolento Salak Phet ha fatto per lungo tempo da riparo alle barche durante le tempeste. Oggi il villaggio è famoso per l'abbondanza di pesce fresco e per le comode sistemazioni presso le famiglie del posto, dove i turisti possono condividere al meglio le tradizioni locali. È, inoltre, possibile affittare barche a buon prezzo per esplorare l'arcipelago e fare snorkeling. Dal villaggio si accede anche ad alcuni percorsi di trekking.

Salak Khok è allo stesso tempo una comunità agricola ed un villaggio di pescatori. Le barche da pesca ancorano lungo un canale affiancato dalle foreste di mangrovie. Qui troverete frutti di mare e pesci freschissimi pescati e preparati quotidianamente dai locali. La crociera con le tipiche barche in legno si effettua al mattino e soprattutto alla sera quando c’è la possibilità di cenare e navigare nel largo canale fino all’estuario. Si parte alle 17.30 e si rientra intorno alle 19.30. Il pasto include solitamente quattro portate, acqua e una bottiglia di vino. Le escursioni per andare a vedere le lucciole o il noleggio dei kajak sono curati dagli amichevoli abitanti del villaggio. Adiacente al villaggio di SalakPhet sorge Ban Rong Than, la più grande comunità locale di Koh Chang.