sito highlight

E’ ufficialmente online da questa mattina il nuovo sito web italiano dell’Ente Nazionale per il Turismo Thailandese.

Dopo otto anni, gli uffici romani di TAT hanno dato nuova vita alla precedente impostazione con un restyling che riguarda sia l’immagine che i contenuti.

A coronamento di un grande e paziente lavoro di organizzazione, il sito si trasforma in una vera e propria piattaforma a disposizione degli utenti italiani e della stampa che potranno accedere ad aree tematiche, una galleria fotografica aggiornata, e a una più vasta e completa sezione dedicata alle singole regioni divise per aree geografiche (nord, nord-est, est-centro e sud)

Le sezioni di approfondimento riguardano la Thailandia in generale, la sua storia e la geografia, ma anche curiosità sulla tradizione religiosa, ed informazioni utili al viaggiatore con indicazioni specifiche su clima, lingua ed esperienze locali. La sezione dei viaggi a tema rappresenta un vero e proprio scrigno infinito di notizie e chicche che raccontano la quantità enorme di attività che chiunque può scoprire nel Regno, passando dall’artigianato allo shopping, dalla natura (con il bird watching e le immersioni) all’ecoturismo, fino allo sport, ai Progetti Reali e ai siti UNESCO.

La grande novità del sito è sicuramente quella dei POI, ovvero punti di interesse. Per ogni provincia trattata nel sito sono presenti diversi punti di interesse correlati geograficamente alla località principale. Con un semplice clic è possibile aprire la scheda dedicata al punto di interesse, trovare le informazioni relative ed individuarlo sulla mappa con tanto di coordinate GPS. In questo modo, oltre alle informazioni riguardanti le diverse destinazioni, diventa possibile raggiungere in autonomia le mete desiderate.

Il sito nasce con una doppia finalità: rappresentare un supporto per gli utenti e anche un valido strumento di approfondimento e conoscenza per gli addetti ai lavori.

La presentazione ufficiale si terrà nel corso di TTG Incontri a Rimini in data e location ancora da definire.

Sandro Botticelli, Marketing Manager dell’Ente Nazionale per il Turismo Thailandese: “Dopo otto anni era giunto il tempo di ritoccare questo strumento, dando vita a un nuovo sito internet più congeniale alle necessità attuali. Nel mondo digitale otto anni sono un’eternità e ci siamo resi conto che forse non eravamo più al passo con i tempi. E’ stato un lavoro complicato e faticoso durato quasi sei mesi. L’obiettivo è stato possibile solo grazie al lavoro di squadra del nostro staff e alla grande perseveranza del collega Mario Degl’Innocenti, Marketing Officer dell’Ente. Abbiamo lavorato circa 95 pagine, rivendendole e aggiornandole completamente per dare all’utente un’informazione più chiara e diretta su cosa vedere in Thailandia. Possiamo tranquillamente dire che il nuovo sito internet diventerà uno strumento imprescindibile per chi vorrà fare una vacanza nel paese del sorriso. Buona lettura!!!  “  

Al varo anche la app scaricabile su tutti i device. La app sarà uno strumento utilissimo per coloro che, trovandosi sul posto, necessitino di informazioni pratiche sulla destinazione: dall’audio guida alla realtà aumentata, dalle info relative agli orari di apertura e chiusura dei maggiori punti di interesse agli itinerari.

Tags: Novità