Spiaggia di Khanom
Khanom Ao Thong Yang

La città costiera di Khanom, 80 km a nord di Nakhon Si Thammarat, è un buon posto per iniziare l’esplorazione della zona. La città è piccola, pulita e ben curata, con una buona offerta di servizi turistici di base. Nai Phlao Beach è una bella spiaggia situata nel punto più meridionale di Khanom Bay. Circondato da piantagioni di cocco, questo lido è popolare per l’acqua trasparente e la sabbia bianchissima: molto frequentata dai locali durante i week-end. La spiaggia, gestita dal Hat Khanom Mu Ko Thale Tai National Park, si sviluppa ai margini di una catena montuosa: è perfetta per nuotare, passeggiare, correre e prendere il sole. Su questa spiaggia si trovano alcuni buoni servizi di alloggio e ristoranti. Se volete esplorare i dintorni, dirigetevi a nord dalla città di Khanom e raggiungerete un fiume dove si possono vedere pescherecci che scaricano le loro catture. Continuare poi verso nord e prendere la sinistra sulla Route 4150, dopo circa 10 chilometri si giunge a Ao Thong Ching, un'altra piccola baia con un paio di buoni ristoranti di pesce.e almeno un resort. Se proseguite per altri cinque chilometri giungerete a Ao Thong Nien, dove una strada vi porterà a Laem Prathap, una penisola con un molo adatto per ammirare i delfini. A pochi chilometri a sud di Laem Prathap si trova il  Wat That Tharam, un tempio con un chedi fatto di corallo.