Koh Kradan
Koh Kradan

Una delle isole più belle di Trang, Koh Kradan dista 40 minuti di viaggio in barca dalla terraferma.  Quasi tutta l’isola (lunga circa 4 km e larga appena 1) fa parte del Parco Nazionale Chao Mai, mentre una piccola parte è di proprietà privata e vi si coltivano cocco e alberi della gomma. L’isola offre ai turisti buone opportunità di ristorazione ed alloggio. La caratteristica principale che fa di Koh Kradan un luogo unico, sta nelle sue spiagge bianchissime e nelle sue acque limpide che permettono un’ottima visibilità subacquea dei coralli presenti.  Rimane la soluzione ideale per chi voglia fare una vacanza esclusivamente di mare e di pieno relax: sull'isola vi sono pochissimi resort; non esiste un villaggio, non vi sono strade, bancomat, spacci. L’incontaminata barriera corallina si estende dal limite settentrionale della spiaggia fino alla costa. Una varietà considerevole di pesci colorati che vivono nelle acque basse, offrono un’occasione unica per fare snorkeling. Da Koh Kradan si organizzano facilmente escursioni in barca: all'isola del corallo, a Koh Ngai, all'imperdibile Emerald Cove di Koh Mook, una esperienza da non mancare: nuotare con la bassa marea in questa grotta buia, lunga circa 80 metri, intravedere una luce in fondo e ritrovarsi alla fine in una spiaggia tropicale nascosta all'interno sarà una sorpresa indimenticabile.