Koh Larn Pattaya
Koh Larn Pattaya

In mare, prospicente la città, si trova un’isola interessante da visitare. L’isola si distingue chiaramente dalla costa (dista appena 8 km) e presenta spiagge decisamente più attraenti che a Pattaya. Vale sicuramente la pena affrontare i 45 minuti di traghetto per conoscere meglio questa località anche perché proprio lì vicino ci sono altre due piccole isole: Koh Krok e Koh Sak. L’isola offre diverse spiagge. La più popolare è Tawaen Beach; insieme a Samae Beach sono le più movimentate. Se cercate qualcosa di più appartato Tien Beach e Thang Lan Beach sono i lidi che fanno per voi. Oziare in spiaggia, però, non è attività per tutti. Una volta giunti sull'isola potrete divertirvi a guardare i coralli dalla barca con il fondo in vetro, fare immersioni subacquee, snorkeling, sci d'acqua, parasailing e windsurf. Koh Larn e le isole vicine sono anche famose per la pesca d'altura. Consigliabile la visita al punto panoramico. Khao Nom Hill (sulla strada per Samae Beach) regala una vista affascinante dell’isola e della costa ma richiede un piccolo sforzo. Per arrivare in cima alla collina, sedervi nel padiglione, godere della fresca brezza con vista spettacolare su Pattaya City, Naban Port e Nual Beach bisogna affrontare una scalinata di 200 gradini. Altro view point è quello di Guan Yin. Sono in pochi a conoscerlo, probabilmente perché la strada, in salita, non è delle più agevoli. Una volta arrivati in cima, proprio dietro alla grande statua si gode della frescura e della vista sulle spiagge di Tawan e Thong Lang.

Collocazione: Per raggiungere Koh Larn dovrete andare al molo di Pattaya e prendere il traghetto, ci impiegherete circa 45 minuti. L’alternativa veloce è il motoscafo, si arriva in circa 20 minuti ma i costi sono notevolmente maggiori.