Buri Ram, Wat Muang Tam

Se volete vivere la sensazione della visita ad un luogo fuori dal tempo consigliamo di recarvi a Muang Tam, un tempio antichissimo dedicato a Shiva, sorto all’ombra della possente montagna di Phanom Rung. Appena fuori le porte del tempio, risalente all’XI secolo, troviamo l’enorme invaso d’acqua simboleggiante il mare che circonda il monte Meru, la casa degli dei indù. Superato il cancello d’apertura esposto ad est ci si ritrova affiancati da altre due grandi piscine a forma di “L”: onnipresenti sculture Naga confinano con queste mentre gradini in mattoni di laterite conducono verso l'acqua. Un tempo i devoti praticavano qui abluzioni purificatrici prima di accedere al santuario principale. Il Prasat Muang Tam è uno dei luoghi classici di Buriram, mirabile esempio di architettura Khmer. La parte centrale è costituita da una galleria a quadrilatero che circonda i “prangs” centrali. Gli appassionati di architettura khmer troveranno soddisfazione nell’ammirare gli architravi in legno finemente intagliati sopra gli ingressi principali del complesso templare. Il piccolo santuario a base quadrata comprende un corpo centrale circondato da quattro torri più piccole, ognuna dotata di un angolo dedicato alle cerimonie religiose. Il sito è ricco di bassorilievi in pietra scolpita.

Orario di apertura: 06:00– 18:00 (tutti i giorni) 
Indirizzo: Chorakhe Mak, Prakhon Chai District, Provincia di Buri Ram 31140
Tel: +66 98 644 3277

Web: http://www.muangtam.com/

Indicazioni: Da Bangkok partono treni e autobus che in quattro o cinque ore raggiungono Khorat (Nakhon Ratchasima), da dove si prende un autobus diretto a Surin; si scende a Ban-Ta-Ko e si prosegue per Muang Tam in songthaew.