Phuket-Nai Yang Beach
Phuket Mai Khao
Mai Khao Beach

La spiaggia Nai Yang di Phuket è situata sulla costa nord occidentale dell'isola, all'interno del Parco Nazionale omonimo. Si tratta di una striscia di sabbia soffice e chiara orlata da un entroterra ricco di vegetazione ed alberi ombrosi, che regala un'atmosfera molto diversa da quella che si respira nelle spiagge del sud dell'isola. La spiaggia è normalmente molto tranquilla e silenziosa. Il mare che la bagna è turchese, trasparente e dai fondali bassi. Qui l’acqua, particolarmente durante la bassa marea, è fantastica per gli amanti dello snorkeling grazie all'enorme quantità di vita marina che popola la barriera corallina. La spiaggia è inoltre molto popolare tra i collezionisti di conchiglie. Anche Mai Khao è situata sull'estremità nord occidentale dell'isola, proprio all'interno del Parco Nazionale Nai Yang. Si tratta della spiaggia più lunga di tutta Phuket, con un bel litorale sabbioso lungo circa 9 chilometri. Questa spiaggia regala vera pace e serenità al visitatore ed è molto famosa in quanto una delle poche in Thailandia ove le tartarughe marine depongono le loro uova. L’avvenimento si verifica nella stagione secca nel periodo tra ottobre a febbraio. A causa della sua posizione, la spiaggia non è stata interessata dai grandi interventi edilizi per il turismo ed accoglie nelle vicinanze una semplice area in cui è possibile campeggiare. Questa primordiale, lunga striscia di sabbia, orlata da alberi per tutta la sua lunghezza, è consigliabile a chi ambisce alla tranquillità e alle lunghe passeggiate. La baia è rinomata anche per la presenza delle cicale di mare che costituiscono una delle delizie dei ristoranti locali.