Arrampicata a Railay
Railay West Beach
Railay Beach
Railay Beach

La costa del sud della Thailandia è un classico paradiso tropicale. Le immense falesie calcaree che sorgono maestose dalla terra e dal mare, racchiudono spesso spiagge dall’incredibile bellezza: la più bella è forse Railay. Solitaria dalla terraferma, la penisola di Railay è circondata dal caldo Mare delle Andamane, dalla giungla lussureggiante e dalle rocce. Permette di svolgere le attività più disparate adatte tanto ai più avventurosi quanto a coloro che vogliono semplicemente rilassarsi. Che si tratti di arrampicate su roccia, kayak in mare, immersioni, snorkeling, trekking nella giungla, cucina, trekking con gli elefanti, rafting, quad bike o dormire in spiaggia, è possibile farlo qui. Conosciuta anche come Rai Leh, è ​​una piccola penisola tra la città di Krabi e Ao Nang: si raggiunge solo in barca a causa delle alte falesie che tagliano l'accesso continentale. Queste scogliere attirano gli scalatori da tutto il mondo, ma l'area è anche popolare per le sue splendide spiagge e l’atmosfera rilassante. La tipologia degli alloggi è quanto mai eterogenea: si va dai bungalow e resort di media categoria di Railay Est ad una raccolta di resort di lusso a ridosso di Railay Ovest. Le quattro aree principali di Railay consistono in Phra Nang, West Railay, East Railay e Ton Sai. Ton Sai si rivolge soprattutto agli scalatori ed ai backpackers: lo stile è più rustico rispetto allo splendore di Railay Ovest ed ai negozi e ristoranti della passeggiata orientale. East Railay Beach è il punto di ancoraggio per le barche che arrivano da Krabi. La spiaggia orientale è ricoperta da mangrovie ed inadatta al nuoto mentre all’estremità settentrionale del lungomare si trova una zona commerciale con negozi, ristoranti, resort ed una scuola di Muay Thai. Dall'estremità meridionale del lungomare si accede ad un sentiero pubblico che si snoda sotto scogliere calcaree e fornisce accesso alla spiaggia di Phra Nang. Collegata a est con sentieri e percorsi che attraversano la giungla, è la destinazione primaria per gli amanti della spiaggia a Railay. L'arenile è affiancato da alte falesie di calcare su entrambi i lati da dove le imbarcazioni a coda lunga sono disponibili per il trasporto verso Ao Nang. Ogni anno migliaia di scalatori si recano appositamente a Krabi per sfidare se stessi sulle famose rocce carsiche e la maggior parte di loro concordano sul fatto che ne vale davvero la pena. Ci sono oltre 150 sentieri ferrati, concentrati soprattutto tra la spiaggia di Tham Phranang e la spiaggia di Railay. Questi sentieri hanno solitamente un livello di difficoltà medio-alto, con molti strapiombi, e pareti rocciose lisce.