Chiang Mai, Wat Chedi Luang
Chedi Luang Woraviharn

 

Wat Chedi Luang si trova nel centro storico, all’interno delle mura della città. E’ uno dei templi più importanti di Chiang Mai ed è un luogo di culto molto attivo, frequentato da numerosi monaci. Il suo grande chedi in rovina e gli edifici che lo circondano rendono il complesso molto suggestivo. Noto anche come “Il tempio del Grande Chedi”, ebbe origine da due templi chiamati Wat Ho Tham e Wat Sukmin, che furono uniti in un unico monastero. Altre strutture interessanti del complesso sono un padiglione in legno, che ospita un Buddha sdraiato, e un piccolo santuario dove è collocata la campana del tempio. Il chedi fu costruito dall’VIII sovrano della dinastia Mengrai, per seppellire le ceneri del padre. La costruzione iniziò nel 1391, fino a raggiungere la sua forma definitiva nel 1475, quando il Buddha di Smeraldo, la statua più importante e venerata della Thailandia, fu collocata qui. La statua rimase nel tempio per quasi un secolo, quando fu trasferita a Luang Prabang, nel Laos odierno. Oggi, è ospitata a Wat Phra Kaew, a Bangkok.

Orario: Dalle 08:00 alle 18:00 (tutti i giorni)
Indirizzo: 103 Road King Prajadhipok Phra Singh, Muang District, Chiang Mai, 50200

Collocazione: Il Wat Chedi Luang si trova nel centro storico di Chiang Mai su Pra Pokklao Road, la via che corre da nord a sud della città: da Chang Puak Gate a Chiang Mai Gate. L’ingresso si trova poco a sud dell’intersezione con Ratchadamnoen Road, la strada che attraversa la città da est a ovest.